anticorruzione

Piano triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza

Ogni Amministrazione Pubblica definisce un proprio Piano Triennale di Prevenzione della Corruzione (PTPC) che, sulla base delle indicazioni presenti nel Piano Nazionale Anti-corruzione, effettua l'analisi e la valutazione dei rischi specifici di corruzione e conseguentemente indica gli interventi organizzativi volti a prevenirli.
Nella Città Metropolitana di Genova Responsabile dell’anticorruzione è il Seretario Generale, dott. Piero Araldo, che è anche il responsabile della trasparenza

Informazioni sulle singole procedure in formato tabellare

La recente normativa sull' anticorruzione (L.190/2012) prevede che siano pubblicati, con riferimento all'anno precedente :
- la struttura proponente;
- l’oggetto del bando;
- l’elenco degli operatori invitati a presentare offerte; l’aggiudicatario;
- l’importo di aggiudicazione;
- i tempi di completamento dell’opera, servizio o fornitura;
- l’importo delle somme liquidate.