Atene s.r.l. con Unico Socio

Tipo società: 
società controllata (più del 50%)
Quota di partecipazione: 
100,00%

Atene si configura come una di quelle “società, a capitale interamente pubblico o misto, costituite o partecipate dalle amministrazioni pubbliche regionali e locali per la produzione di beni e servizi strumentali all'attività di tali enti” (art. 13 D.L. 223/2006). Svolge in prevalenza attività nei confronti dei soci, non può partecipare ad altre società o enti e ha un oggetto sociale esclusivo.
In quanto ente strumentale, Atene viene considerata come società “in house”, secondo la definizione consolidata dalla giurisprudenza comunitaria.
La mission aziendale originale di Atene consisteva nella sperimentazione e nella diffusione di processi, metodologie, modelli e tecnologie innovative nel campo della formazione professionale e dell’orientamento, con particolare riferimento all’utilizzo delle tecnologie informatiche, favorendo l'interazione tra Aziende, Università, Istituzioni di ricerca, Agenzie formative e Istituzioni pubbliche.

Con la trasformazione della Provincia di Genova in Città Metropolitana, avvenuta nel 2015, e con la relativa ridefinizione delle funzioni fondamentali dell’Ente, Atene ha visto l’estensione del proprio oggetto sociale ad altri ambiti, con particolare riferimento al settore del sistema idrico integrato e dello smaltimento dei rifiuti solidi urbani.
Inoltre, Atene espleta attività di supporto operativo alla Città Metropolitana in relazione a specifici progetti regionali, nazionali o comunitari in materia di ambiente, energia e sviluppo sostenibile, fornendo i relativi servizi di gestione, verifica e controllo della rendicontazione dei progetti.

In particolare, Atene svolge ruoli di segreteria tecnica e amministrativa per il Servizio idrico integrato (A.T.O. Acqua), l’Ufficio Ciclo integrato rifiuti e l’Ufficio Impianti termici della Direzione Ambiente di Città Metropolitana di Genova.

Finalità istituzionali: 

Con la Deliberazione del Consiglio Provinciale n.78 del 01/12/2010, la (allora) Provincia ha deliberato di mantenere la partecipazione nel capitale sociale della Società, "in quanto gli scopi perseguiti (..) non contrastano con le disposizioni di cui all’art. 3 commi 27 e 28 della Legge Finanziaria".
Si legge in particolare nella scheda allegata alla deliberazione:
”La società è affidataria della gestione di servizi inerenti le politiche del lavoro, la formazione professionale, l’assistenza informatica (programmazione, progettazione e gestione amministrativa delle attività relative alla programmazione regionale a valere sul Fondo
Sociale Europeo, attività di verifica e controllo rendiconti corsi di formazione professionale, manutenzione del sito internet della Provincia, altri servizi informatici, ecc..) ed effettua la produzione di beni, ma soprattutto servizi, a carattere esclusivamente strumentale e strettamente necessari rispetto all’attività della Provincia di Genova e della CCIAA, operando, inoltre, solo nei loro confronti nel pieno rispetto dei presupposti richiesti dall’articolo 13 (norme per la riduzione dei costi degli apparati pubblici regionali e locali e a tutela della concorrenza) del D.L. 223/2006, convertito in L. 248/2006"

Anche il Piano di Razionalizzazione delle partecipazioni societarie, adottato dalla Città metropolitana con determinazione del Sindaco metropolitano n.60 del 31 marzo 2015, ha confermato queste valutazioni.
Da ultimo, Atene è stata ritenuta compatibile con il modello di società partecipata prefigurato dal D.Lgs 175/2016 (cd Madia) e nella "Revisione straordinaria delle partecipazioni societarie" (D.C.M n.19 del 27 settembre 2017 - adottata ai sensi dell' art.24 del citato Decreto), la partecipazione è stata qundi mantenuta senza adozione di misure di razionalizzazione.

Sedi: 
Salita di Negro 7/12 - 16122 Genova (sede legale)
Rappresentanti: 

Dott. Claudio Sartore (Amministratore unico)
Dott. Fabrizio Rimassa (Sindaco unico)
Compensi complessivi (deliberazione Assemblea 22/05/19): Compensi Amministratore: €.23.000, Sindaco Unico €.2.300

Capitale sociale: 
€204.756,00
Durata dell'impegno (anno): 
2050
Onere gravante bilancio: 
€489.393,04
Risultati esercizio: 
AnnoRisultato
2018
€1.434,00
2017
€5.915,00
2016
€2.634,00
2015
€2.762,00
2014
€3.079,00
2013
€-20.857,00
2012
€763,00
2011
€1.287,00
2010
€1.014,00

Bilanci Società

Anno Descrizione Dimensione
2013 Billancio PDF icon bilancio 2013 [20.46 KB]
2014 Billancio PDF icon bilancio 2014 [79.19 KB]
2015 Bilancio PDF icon bilancio 2015 [88.33 KB]
2016 bilancio PDF icon ATENE_Bilancio_31-12-2016_xbrl.pdf [98.25 KB]
2017 Bilancio PDF icon Bilancio CEE 2017.pdf [97.11 KB]
2018 Bilancio PDF icon ATENE_Bilancio_31-12-2018_xbrl.pdf [113.19 KB]

Rappresentanti in ente

Titolo Compensi
Sartore Claudio, Presidente
Presidente
Anno Compenso Dichiarazione non incompatibilità Stato
2015 € 12.800,00 PDF icon dichiarazione 2015 [82.5 KB] corrisposto
2016 € 19.200,00 PDF icon dichiarazione 2016 (alla nomina) [99.4 KB] corrisposto
2017 PDF icon dichiarazione 2017 [196.89 KB] corrisposto
2018 PDF icon dichiarazione 2018 [193.98 KB]
Porcile Italo, Presidente
Presidente
Anno Compenso Dichiarazione non incompatibilità Stato
2009 € 18.197,92 corrisposto
2010 € 43.675,00 corrisposto
2011 € 43.675,00 corrisposto
2012 € 39.956,00 corrisposto
2013 € 39.307,00 corrisposto
2014 € 39.307,50 corrisposto
2015 € 10.023,00 PDF icon dichiarazione 2015 [495.08 KB] corrisposto
Marzi Romolo, Consigliere
Consigliere
Anno Compenso Dichiarazione non incompatibilità Stato
2009 € 0,00 corrisposto
Guerrera Paolo, Sindaco
Sindaco
Anno Compenso Dichiarazione non incompatibilità Stato
2016 € 1.814,00 PDF icon dichiarazione 2016 (alla nomina) [102.77 KB] corrisposto
2017 PDF icon dichiarazione 2017 [267.16 KB] corrisposto
2018 PDF icon dichiarazione 2018 [128.64 KB]
Caridi Franco, Sindaco
Sindaco
Anno Compenso Dichiarazione non incompatibilità Stato
2015 € 2.126,00 PDF icon dichiarazione 2015 [99.83 KB] corrisposto