Direzione Sviluppo Economico e Sociale

La Direzione svolge analisi per interpretare i bisogni del territorio ed elaborare, attraverso la concertazione con i portatori d’interesse presenti, progetti, programmi e strategie di sviluppo.

Promuove azioni ed iniziative di sistema per valorizzare, mettere in relazione e creare integrazione tra le risorse economiche del territorio.

Elabora progetti di finanziamento delle attività dell’ente e degli enti del territorio.

Coordina i processi di implementazione dei servizi ICT (Information and Communications Technology) e dei progetti di innovazione digitale per la competitività della Città Metropolitana e del territorio.

In campo sociale analizza le relazioni sociali che si sviluppano e le problematiche ad esse connesse, promuovendo l’integrazione e le pari opportunità tra le diverse componenti con particolare attenzione alle fasce deboli. Promuove e favorisce la gestione in rete e integrata dei servizi pubblici socio-assistenziali.

Cura i rapporti con il mondo della scuola, gestisce i servizi di orientamento e di supporto all’istruzione.

Programma e pianifica l’offerta formativa e il dimensionamento delle strutture scolastiche.

Cura la gestione tecnica per l’adeguamento normativo e la sicurezza degli edifici di competenza compresi gli edifici scolastici, attraverso la pianificazione, programmazione e realizzazione di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria e di riqualificazione.

Svolge attività di presidio tecnico sull’applicazione della normativa sulle costruzioni in cemento armato e in zona sismica.
.

Normativa di riferimento: 

- Decreto Legislativo 18 aprile 2016, n. 50: Attuazione delle Direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE sull'aggiudicazione dei contratti di concessione, sugli appalti pubblici e sulle procedure d'appalto degli enti erogatori nei settori dell'acqua, dell'energia, dei trasporti e dei servizi postali, nonché per il riordino della disciplina vigente in materia di contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture
- Decreto Legislativo 14 settembre 2015, n. 151: Disposizioni di razionalizzazione e semplificazione delle procedure e degli adempimenti a carico di cittadini e imprese e altre disposizioni in materia di rapporto di lavoro e pari opportunità, in attuazione della Legge 10 dicembre 2014, n. 183
- Decreto legge 19 Giugno 2015, n. 78 convertito con Legge n. 125/2015: Disposizioni urgenti in materia di enti territoriali. Disposizioni per garantire la continuità dei dispositivi
di sicurezza e di controllo del territorio. Razionalizzazione delle spese del Servizio sanitario nazionale nonché norme in materia di rifiuti e di emissioni industriali
- Decreto Legislativo 15 giugno 2015, n. 80: Misure per la conciliazione delle esigenze di cura, di vita e di lavoro, in attuazione dell'articolo 1, commi 8 e 9, della Legge 10 dicembre 2014, n. 183
- Legge Regionale 10 aprile 2015, n. 15: Disposizioni di riordino delle funzioni conferite alle province in attuazione delle Legge 7 aprile 2015 , n. 56
- Convenzione di Istanbul 2013: Sulla prevenzione e la lotta alla violenza contro le donne e la violenza domestica
- D.P.R. 1 agosto 2011, n. 151: Regolamento recante semplificazione della disciplina dei procedimenti relativi alla prevenzione incendi
- Legge Regionale 11 maggio 2009, n. 18: Sistema educativo regionale di istruzione, formazione e orientamento
- Legge 23 aprile 2009, n. 38: Conversione in legge, con modificazioni, del Decreto Legge 23 febbraio 2009, n. 11, recante misure urgenti in materia di sicurezza pubblica e di contrasto alla violenza sessuale, nonché in tema di atti persecutori
- Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81: Testo Unico, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro
- Legge Regionale 1 agosto 2008, n. 26: Integrazione delle politiche di pari opportunità di genere
- Legge Regionale 8 giugno 2006, n. 15: Norme ed interventi in materia di diritto allo studio e formazione
- Decreto Legislativo 11 aprile 2006, n. 198: "Codice delle pari opportunità tra uomo e donna, a norma dell'articolo 6 della Legge 28 novembre 2005, n. 246"
- Carta dei diritti fondamentali dell'Unione Europea (Nizza, 2000) come modificata dal Trattato di Lisbona del 2006
- Legge Regionale 18 dicembre 2006, n. 42: Istituzione del sistema informativo regionale integrato per lo sviluppo della Società dell’Informazione in Liguria
- Decreto Legislativo 7 marzo 2005 n. 82: Codice amministrazione digitale
- Legge 11 agosto 2003, n. 228: Misure contro la tratta di persone.
- D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380: Testo Unico dell’edilizia
- Legge 11 gennaio 1996, n. 23: Norme per l'edilizia scolastica
- Legge Regionale 21 luglio 1983, n. 29: Costruzioni in zone sismiche
- Legge n. 5 febbraio 1992, n. 104: Legge Quadro per l'assistenza, l'integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate
.

Tipo unità organizzativa: 
Direzione
Dettaglio unità organizzativa: 
UfficioTelefonoEmail
Segreteria
Tel: +39.010.54.99.616 | Fax: +39.010.54.97.603
Macrostruttura di direzione: