trasparenza

Adesioni allo sciopero

L' Amministrazione, secondo quanto indicato dall'articolo 5 della Legge n. 146/90, aggiornata dalla Legge n. 83/2000, ha il compito di rendere pubblico "tempestivamente" (anche attraverso l'inserimento sul sito internet istituzionale dell'Ente) il numero dei dipendenti che hanno aderito allo sciopero e l'ammontare delle somme trattenute sulle retribuzioni, senza l'indicazione nominativa degli aderenti. I dati pubblicati sono soggetti ad aggiornamento fino a 30 giorni dopo la data dello sciopero.

Accesso civico

L’articolo 5 del DLgs 33/2013 e s.m e i. riconosce a chiunque il diritto di richiedere e ottenere, senza necessità di motivazioni, documenti, informazioni e dati per i quali è prevista la pubblicazione obbligatoria, nei casi in cui gli stessi non siano stati pubblicati nella sezione Amministrazione Trasparente del sito web istituzionale (accesso civico o accesso civico semplice: di seguito accesso civico) nonché il diritto di accedere ai dati e documenti detenuti dalle pubbliche amministrazioni, ulteriori rispetto a quelli oggetto di pubblicazione ai sensi del decreto citato (accesso generalizzato).

Informazioni sulle singole procedure in formato tabellare

La recente normativa sull' anticorruzione (L.190/2012) prevede che siano pubblicati, con riferimento all'anno precedente :
- la struttura proponente;
- l’oggetto del bando;
- l’elenco degli operatori invitati a presentare offerte; l’aggiudicatario;
- l’importo di aggiudicazione;
- i tempi di completamento dell’opera, servizio o fornitura;
- l’importo delle somme liquidate.

Piano della performance

In questa sezione è possibile consultare il Piano esecutivo di gestione e delle performance (PEGP) della Città Metropolitana di Genova (art. 10 del D.Lgs. 150/2009)
Nell'ottica della semplificazione dei documenti di programmazione degli enti locali e dei processi di pianificazione gestionale dell'ente, il piano dettagliato degli obiettivi e il Piano della performance sono unificati organicamente nel Piano esecutivo di gestione (art. 3, comma 1, lettera g-bis, del DL 174/2012 convertito con modificazione nella L. n. 213 del 7/12/2012).

Organismi indipendenti di valutazione, nuclei di valutazione o altri organismi con funzioni analoghe

Le pubbliche amministrazioni pubblicano gli atti degli organismi indipendenti di valutazione o nuclei di valutazione, procedendo all'indicazione in forma anonima dei dati personali eventualmente presenti. Pubblicano, inoltre, la relazione degli organi di revisione amministrativa e contabile al bilancio di previsione o budget, alle relative variazioni e al conto consuntivo o bilancio di esercizio nonché tutti i rilievi ancorché non recepiti della Corte dei conti, riguardanti l'organizzazione e l'attività delle amministrazioni stesse o dei loro uffici (art. 31, D.Lgs. 33/13, modificato dal D.Lgs. 97/16).