STL Portofino SCRL

Tipo società: 
società partecipata (meno del 20%)
Quota di partecipazione: 
11,16%

Il Sistema Turistico Locale Terre di Portofino è stato costituito in base alla LR 28/2006 “Organizzazione turistica regionale”, con la quale Regione Liguria, nel disciplinare l’organizzazione turistica regionale, ha riconosciuto il ruolo strategico del turismo per lo sviluppo economico e per l’occupazione nel territorio ligure. A tal fine viene valorizzata e promossa la partecipazione dei soggetti interessati allo sviluppo e alla qualificazione del turismo ligure e del ruolo dei Sistemi Turistici Locali, che vengono costituiti al fine di stabilire e attuare progetti per lo sviluppo di prodotti turistici del territorio. Il STL integra e arricchisce l’offerta di prodotti turistici della Liguria, in conformità con le esigenze del mercato, valorizzando le risorse del territorio e realizza la collaborazione tra pubblico e privato nella formazione di un prodotto turistico.
L’oggetto sociale è disciplinato all’art.2 e riguarda:
“l’elaborazione, la realizzazione e l’attuazione di progetti volti alla promozione turistica e finalizzati alla crescita dell’economia turistica locale anche attraverso la valorizzazione dello sviluppo di azioni congiunte, tra soggetti pubblici e privati, con l’obiettivo del rafforzamento dell’economia turistica stessa e dell’integrazione dei prodotti turistici.
Costituisce, altresì, oggetto della Società:
- l’ottimizzazione delle risorse del territorio in un ambito turistico integrato;
- il sostegno delle attività e dei processi di aggregazione e di integrazione tra le imprese turistiche;
- l’attuazione di interventi intersettoriali ed infrastrutturali necessari alla qualificazione dell’offerta turistica e alla riqualificazione urbana e territoriale delle località ad alta intensità di insediamenti turistico-ricettivi;
- il sostegno all’innovazione tecnologica degli uffici di informazione e di accoglienza ai turisti;
- il sostegno alla riqualificazione delle imprese turistiche, con priorità per gli adeguamenti dovuti a normative di sicurezza, per la classificazione e la standardizzazione dei servizi turistici, con particolare riferimento allo sviluppo di marchi di qualità, di certificazione ecologica e di qualità, nonchè alla tutela dell’immagine del prodotto turistico locale.
La Società nel perseguimento dell’oggetto sociale:
- promuove, nell’ambito delle linee programmatiche fissate dalla Regione Liguria, la collaborazione e l’integrazione progettuale con i sistemi turistici locali vicini;
- valorizza il ruolo delle comunità locali ai fini di uno sviluppo turistico sostenibile mediante l’elaborazione di programmi strategici e sinergici di sviluppo e dei relativi progetti attuativi;
- promuove e coordina altresì la collaborazione tra i soci e gli organismi pubblici e privati in qualunque modo interessati, sostenendo le imprese operanti nel settore turistico con particolare riguardo alla medie, piccole e micro imprese;
- promuove l’immagine unitaria e complessiva del turismo riferita all’area di competenza, promuovendo, in collaborazione con l’agenzia turistica della Regione Liguria, l’immagine sui mercati nazionali ed internazionali;
- esercita e gestisce le attività funzionali, correlate e connesse al perseguimento dell’oggetto sociale;
- svolge attività editoriale curando direttamente o indirettamente la pubblicazione e diffusione di materiale promozionale;
- esercita il coordinamento dell’informazione turistica nell’area di riferimento, anche in collaborazione con centri internazionali di studio e formazione per il turismo;

Finalità istituzionali: 

Con la Deliberazione del Commissario Straordinario adottata coi poteri del Consiglio Provinciale n.28 del 30/06/2014 la Provincia ha delberato la dismissione della partecipazione.

Con la Deliberazione del Consiglio Provinciale n.78 del 01/12/2010, la Provincia ha deliberato di mantenere la partecipazione nel capitale sociale della Società, "in quanto gli scopi perseguiti (..) non contrastano con le disposizioni di cui all’art. 3 commi 27 e 28 della Legge Finanziaria".
Si legge in particolare nella scheda allegata alla deliberazione:
La società è finalizzata, quindi, alla produzione di servizi di interesse generale, prettamente riconducibili a finalità rientranti tra quelle istituzionali quali quelle dello sviluppo del territorio, economico e turistico.
Conseguentemente la partecipazione a questa società appare pienamente compatibile con le funzioni istituzionali - proprie o delegate - della Provincia, e con le indicazioni del comma 27, articolo 3, della Finanziaria, qualificandosi come società aventi “per oggetto attività di
produzione di beni e di servizi strettamente necessarie per il perseguimento delle finalità istituzionali” della Provincia.

Da gennaio 2017 la società è in liquidazione.
.

Sedi: 
Piazza Molfino 10 - Rapallo (GE)
Rappresentanti: 

Nessuno
Liquidatore: Valeria Bilanci
Compensi (Nota integrativa 2016): C.d.A : €.0 Collegio Sindacale: €.0 (non presente)

Capitale sociale: 
€21.950,00
Durata dell'impegno (anno): 
2015
Onere gravante bilancio: 
€0,00
Risultati esercizio: 
AnnoRisultato
2016
€0,00
2015
€0,00
2014
€0,00
2013
€0,00
2012
€0,00
2011
€0,00
2010
€0,00

Rappresentanti in ente

Titolo Compensi
Monteverde Arnaldo, Presidente
Presidente
Anno Compenso Dichiarazione non incompatibilità Stato
2007 € 0,00 corrisposto
2008 € 0,00 corrisposto
2009 € 0,00 corrisposto
Dagnino Anna Maria, Presidente
Presidente
Anno Compenso Dichiarazione non incompatibilità Stato
2010 € 0,00 corrisposto
Caviglia Elisabetta, Presidente
Presidente
Anno Compenso Dichiarazione non incompatibilità Stato
2010 € 0,00 corrisposto
2011 € 0,00 corrisposto
2012 € 0,00 corrisposto
2013 € 0,00 corrisposto