Fiera di Genova SpA

Tipo società: 
società partecipata (meno del 20%)
Quota di partecipazione: 
19,95%

Fiera di Genova S.p.A. costituisce uno dei principali strumenti di promozione del territorio, e coerentemente alle vocazioni del territorio ha sviluppato una forte specializzazione nel comparto marino-marittimo (Salone Nautico), floreale (Euroflora), e negli ultimi anni anche nel settore economico-sostenibile (es. Slow Fish).
In base all'art.4 dello Statuto, l'attività di Fiera di Genova SpA ha per oggetto la progettazione, la realizzazione, l’organizzazione e la gestione di manifestazioni fieristiche, espositive e congressuali, ogni altra attività assimilabile o comunque compatibile con le caratteristiche funzionali del quartiere fieristico nonché la fornitura di servizi per la commercializzazione e la promozione a livello locale, nazionale ed internazionale di beni e servizi, anche mediante supporti informatici e telematici.
In particolare la Società:
a) gestisce il quartiere fieristico – espositivo e congressuale di Genova sia attraverso l’organizzazione diretta di manifestazioni fieristiche, sia attraverso la concessione di spazi e servizi a società ed enti che organizzano manifestazioni fieristico – espositive e congressuali;
b) provvede alla realizzazione delle opere e degli interventi necessari per la conservazione, riqualificazione e valorizzazione del quartiere fieristico di Genova;
c) organizza e gestisce progetti di promozione e pubblicità sui mercati nazionali ed esteri a favore di enti ed imprese operanti nei diversi settori dell’economia regionale;
d) organizza eventi fieristici e manifestazioni sportive, competitive e non competitive, manifestazioni teatrali, manifestazioni musicali, servizi di intrattenimento e di ristorazione.

Finalità istituzionali: 

Con la Deliberazione del Consiglio Provinciale n.78 del 01/12/2010, la Provincia ha deliberato di mantenere la partecipazione nel capitale sociale della Società, "in quanto gli scopi perseguiti (..) non contrastano con le disposizioni di cui all’art. 3 commi 27 e 28 della Legge Finanziaria".
Si legge in particolare nella scheda allegata alla deliberazione:
La partecipazione a tale società si colloca pertanto tra le attività istituzionali dell’ente finalizzate a favorire e promuovere lo sviluppo economico territoriale (produttivo, commerciale e turistico), assicurando la presenza di un sistema fieristico locale in grado di produrre anche servizi di interesse generale per la collettività amministrata.
Conseguentemente la partecipazione a tale società appare pienamente compatibile con le strategie dell’Ente e con le indicazioni dell’art. 3 comma 27 della Finanziaria 2007; pertanto la società ha “per oggetto attività di produzione di beni e di servizi strettamente necessarie per il perseguimento delle finalità istituzionali” della Provincia.

La società è stata messa in liquidazione con voto dell'assemblea straordinaria del 31.03.2016
.

Sedi: 
P.le J.F. Kennedy, n° 1 – Genova
Rappresentanti: 

Nessuno
Liquidatore: Luca Nannini; Collegio Sindacale: Gian Alberto Mangiante (presidente), Adriano Bagnera, Elvira Grazzini
Compensi (Nota integrativa 2015 - bilancio 2016 in approvazione): C.d.A €. 87.880, Collegio sindacale €.35.200

Capitale sociale: 
€18.939.371,00
Durata dell'impegno (anno): 
2020
Onere gravante bilancio: 
€0,00
Risultati esercizio: 
AnnoRisultato
2015
€-10.800.776,00
2014
€39.388,00
2013
€-9.027.364,00
2012
€-4.290.752,00
2011
€-1.954.924,00
2010
€-835.850,00

Rappresentanti in ente

Titolo Compensi
Puppo Enrico, Vice-presidente
Vice-presidente
Anno Compenso Dichiarazione non incompatibilità Stato
2011 € 4.882,20 corrisposto
2012 € 4.882,20 corrisposto
2013 € 10.800,00 corrisposto
2014 € 10.905,86 PDF icon dichiarazione alla nomina (2014) [132.23 KB] corrisposto
2015 € 4.860,00 PDF icon dichiarazione 2015 [100.33 KB] corrisposto
Marastoni Stefano, Vice-presidente
Vice-presidente
Anno Compenso Dichiarazione non incompatibilità Stato
2008 € 12.861,35 corrisposto
2009 € 13.600,00 corrisposto
2010 € 14.140,00 corrisposto
2011 € 6.891,78 corrisposto
Marastoni Stefano, Consigliere
Consigliere
Anno Compenso Dichiarazione non incompatibilità Stato
2007 € 11.966,67 corrisposto
Corica Mario, Vice-presidente
Vice-presidente
Anno Compenso Dichiarazione non incompatibilità Stato
2007 € 12.800,00 corrisposto